Songwriters

recensioni di Luca Barachetti – lucabarachetti@gmail.com

Archive for the ‘Pascale Gabriella’ Category

Costa Ovest – Gabriella Pascale (Lucky Planets, 2007)

leave a comment »

Boccate di ossigeno da Napoli. Gabriella Pascale non rinuncia ad un grammo della veracità delle sua radici ma lavora di lima sui toni, per quanto sia possibile in una tradizione necessariamente passionale come quella partenopea. Da Di Giacomo agli Almamegretta, e con una manciata di ottimi inediti in mezzo, l’ex Walhalla ripercorre a sprazzi tre secoli di musica napoletana dimostrando che di tutto si ha bisogno da quelle parti, meno che di retoriche nostalgie e quadretti televisivi plastificati alla peggio. Eppure è un disco del tutto nella tradizione “Costa Ovest“: chitarre e mandolini spuntano ovunque insieme a impianti percussivi che a volte sconfinano in piacevoli poliritmie africane (T’arricuorde) e altre azzardano un filo di bossa (Suonno, anema e libertà), mentre la voce fa il resto incrociando teatralità e passione com’è giusto che sia in questi casi. Una voce che è voce di sangue e sale, vera arma in più pressoché ad ogni passaggio, sia nelle riletture da canone (Tarantella d’a fatica, Indifferentemente, Napulitana) sia negli interessanti aggiornamenti di tradizione che buttano nella mischia i 24 Grana di 1799 (con Di Bella a duettare) o rivestono d’archi gli Almamegretta di Fatmah.
Riguardo gli inediti – scritti in collaborazione col fratello Ninni Pascale ed Ettore Sciarra – menzione speciale per il jazz denudato di Vuje, anche se a fare bene i conti il meglio viene dalla purezza neomelodica virata in teatralità Avion Travel di Chille va pazze pe’ tte. Come volevasi dimostrare: via la retorica e tutto rinasce.

Voto: 7.2
Brani migliori: Chille va pazze pe’ tte.

Annunci

Written by Luca

18/04/2008 at 14:24