Songwriters

recensioni di Luca Barachetti – lucabarachetti@gmail.com

To the Antipole – nOOrda (Desvelos/Audioglobe, 2004)

leave a comment »

Fare una musica che isoli chi la ascolta e si opponga ai rumori metropolitani pur non essendo lontana da quelle atmosfere. Potrebbero avere pensato a questo Cesare Malfatti (La Crus) e il contrabbassista Gionata Bettini nel gettare le basi al secondo disco del progetto nOOrda. Quella di To the antipole non è certamente musica ambient, piuttosto è musica ambientalista, che vuole proteggere i momenti di riflessione dell’individuo e il suo ambiente interiore.
La potremmo definire “colonna sonora del pensare”, specificando che si tratta comunque di canzoni tra trip-hop e indie-rock (Endless summer) – chitarre elettriche in bella mostra sorrette da beats bristolianianamente notturni. Per il resto sono poche altre le influenze: qualche piacevole raffinatezza elettronica di scuola Matmos (Nobody 1) e qualche velo psichedelico (la bella Shoreditch). Tanti invece gli ospiti, che firmano insieme al duo i brani a cui partecipano: Alessandro Raina dei Giardini di Mirò canta The carnation ed altre quattro canzoni, incrementando con la sua voce la componente indie dell’intero album; Imma Costanzo dei Soul Mio e l’americana Jennifer Jackson – voci classiche rispetto alle sonorità sui cui si muove To the antipole – si spartiscono due canzoni a testa (tra cui l’eterea A different road).
L’intento alla fine è raggiunto con classe (in particolare nelle scelte sonore) e la potenza evocativa dei nOOrda è notevole. Se confrontiamo però il disco con la scena indietronica extraconfini, non si può certo parlare di novità.

Voto: 6.8
Brani migliori: Shoreditch.

Annunci

Written by Luca

13/01/2008 a 12:11

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: