Songwriters

recensioni di Luca Barachetti – lucabarachetti@gmail.com

Live: Giorgio Canali & Rossofuoco – Casa 139 di Milano, 15/12/2004

leave a comment »

Gli spazi stretti della Casa 139 sembrano non potere frenare l’impressionante crepitio sonoro che Giorgio Canali e i Rossofuoco riescono a generare dal vivo. Giunti qui a Milano per un’altra data dopo quella di settembre per il Milano Film Festival, Canali e compagnia confermano come la complicità che si è creata tra solista e gruppo, che già era uno dei punti di forza dell’ultimo (splendido) album, sia ancora più determinante sul palco. L’impatto dei pezzi infatti non sarebbe lo stesso senza il notevole lavoro ritmico della batteria di Luca Martelli e le chitarre incisive di Marco Greco. Sono loro, insieme al basso di Claude Saut, a dimostrare come un assetto strumentale classico possa ancora fornire in fase di arrangiamento un numero considerevole di soluzioni musicali fantasiose e divertenti.
Giorgio Canali, poi, è sempre, eccezionalmente, lo stesso. Incazzato, inquieto e urlante, è un uomo che dimostra di vivere realmente ciò che canta; impressionano i suoi occhi indiavolati e il corpo agile, mai fermo, staffilato dalle convulsioni sonore degli strumenti. La concitazione del concerto non fa in modo che tutte le parole si capiscano perfettamente ma sull’intento comunicativo in sé prevale l’urgenza espressiva, che Canali riesce a trasmettere benissimo e che il pubblico apprezza e applaude. Lasciano il segno Questa è una canzone d’amore, No pasaran, Mostri sotto il letto (dove il pubblico non può che agitarsi e cantare), Questa è la fine. Precipito è leggermente più soffice come se chi la canta volesse goderne fino in fondo la bellezza e farla godere a chi ascolta. Peccato manchino Savonarola (una sorta di manifesto su chi è Giorgio Canali oggi) e Guantanamo. La chiusura però è tutta per l’immancabile 1.2.3.1000 Vietnam.
Durata totale poco più di un’ora. In questi casi si dice breve ma intenso. Aggiungiamoci pure sincero. E rock’n’roll. Magnificamente rock’n’roll.

Annunci

Written by Luca

06/01/2008 a 12:20

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: